Suggerimenti SEO Semalt per siti multilingue

Molti blogger affrontano alcuni problemi quando provano ad aggiungere più lingue al loro sito web. Il problema è che questa funzione influisce davvero sul tuo SEO. A volte l'aggiunta di contenuti in più lingue può essere utile per i tuoi sforzi, aumentando il posizionamento del tuo sito. In altri casi, le pagine multilingue di un sito possono causare uno scarso posizionamento di un sito Web.

Quindi la domanda è: il tuo sito multilingue danneggerà il tuo SEO o migliorerà gli sforzi? Max Bell, uno dei massimi esperti di Semalt , ti dice quali aspetti SEO considerare quando si crea un sito multilingue.

Siti multilingue e SEO

Nell'algoritmo di Google, il contenuto che appare macchinario tradotto in diverse lingue è considerato contenuto duplicato. Google penalizza i contenuti duplicati causando un posizionamento scarso del sito Web. Nessuno vorrebbe che il sito fosse valutato male a causa del problema della lingua. Di conseguenza, Google può incorporare la lingua secondaria facoltativa su siti Web in determinate regioni. Ad esempio, funziona se le persone sono cittadini di lingua francese e di lingua inglese. Google perfeziona questa ricerca, incorporando queste lingue. In questo caso, non vengono visualizzati come contenuti duplicati, quindi è possibile utilizzare l'URL nativo di Google per i contenuti.

In altri casi, l'algoritmo di Google è in grado di rilevare contenuti multilingue come riempimento di parole chiave. Il riempimento di parole chiave è uno dei metodi SEO black hat che comporta un uso eccessivo di parole chiave per ingannare il sistema e metterlo al primo posto. Tuttavia, dall'aggiornamento di gennaio 2017, la pertinenza del contenuto è il fattore chiave. Il contenuto multilingue che viene visualizzato come parole chiave di riempimento non funziona più bene nel tuo SEO. La maggior parte dei motori di ricerca ti penalizza quasi immediatamente.

Avere successo con il sito web multilingue

Dopo aver deciso di utilizzare l'approccio multilingue sul tuo sito Web, l'impostazione è un altro fattore importante. Ad esempio, si deve considerare il fatto che i crawler del sito come i bot di Google dovrebbero visualizzarlo correttamente come seconda lingua. In caso contrario, le conseguenze sopra menzionate possono causare il fallimento del tuo sito web SEO. Per avere successo, è importante utilizzare un URL o una struttura di dominio. Questo può aiutare il motore di ricerca di Google a rilevare il contenuto multilingue che stai pubblicando. Per esempio:

  • Un dominio di primo livello (TLD). Questo è per la regione di destinazione. È costoso ma potrebbe essere l'opzione migliore. Imposta la tua chiara intenzione per google. I siti web possono apparire così: mywebsite.de
  • Sottodomini generici (gTLD). Questa opzione può aiutarti a mantenere il vecchio URL. Tuttavia, non esiste un targeting diretto come nel dominio di primo livello (TLD). I siti web possono apparire così: de.mywebsite.com
  • Sottodirectory generiche. Questa opzione è la più economica. Implica la modifica della struttura dell'URL. L'URL del sito Web può essere visualizzato come mywebsite.com/de/URL

conclusione

Per il blogger, usare più lingue per attirare l'attenzione di molti lettori sembra una grande opportunità. Tuttavia, gli specialisti del marketing digitale raccomandano di stare attenti con questa tecnica. Ad esempio, i siti multilingue possono essere visualizzati come contenuti duplicati e classificati male. Quando i bot di Google rilevano i tuoi contenuti come duplicati, ciò influisce negativamente sul tuo posizionamento SEO. In altri casi, i contenuti multilingue hanno il potenziale per migliorare il tuo posizionamento. Con i suggerimenti sopra menzionati, puoi impostare e gestire con successo un sito multilingue per ottenere buoni risultati SEO.

mass gmail